Il Lean Marketing applicato al settore lavanderia | Agenzia Officinae · Lean Marketing, Digital Web Marketing, Comunicazione, Brand Design, Formazione, Lean Marketing Model, Lean Marketing Canvas, Consulenza Lean e Digital Marketing, Gestione Affari Commerciali, Business Intelligence, Outsorcing Agenzie, Second Opinion, Marketing Territoriale, Marketing Politico, Lobbying, Registrazione Marchi e Brevetti, Digital Assessment, Website Assessment, Ricerca di Mercato On Line, Website Appeal Analisys, Digital Brand Identity & Naming, Indicizzazione SEO e Posizionamento Sito Web, Realizzazione Siti Web, Blog, Portali, Brand Management, PR - Copywriting, Brand Design / Grafica Pubblicitaria / Packaging, Ufficio Stampa / PR · Matera, Milano, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino-Alto Adige, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto

Il Lean Marketing applicato al settore lavanderia

Il Lean Marketing applicato al settore lavanderia

Lean Marketing, il metodo che parte dall’unicità di ogni cliente

Ne è autore Alessandro Martemucci, consulente con qualificanti esperienze nel settore della lavanderia

Una bella strenna natalizia vivamente consigliata da Detergo a operatori e appassionati di marketing è “Lean Marketing & Sales”, sottotitolo “Oltre il prodotto: vendere soluzioni”, il nuovo saggio di marketing firmato da Alessandro Martemucci, ed edito da GueriniNext, con prefazione di Franco Giacomazzi.

Il Lean Marketing, qui esplorato e raccontato nei dettagli da un consulente di marketing come Martemucci, che ha maturato molta esperienza anche nel settore della lavanderia, è un metodo innovativo che ripensa prodotti, servizi e strategie partendo dal cliente, dalla soluzione di un suo problema o dall’unicità di un’esperienza che gli viene offerta.

Il Lean Marketing model fa fluire il valore verso il cliente, in modo veloce ed efficace, fornendo l’essenziale, ad un prezzo competitivo, quando e dove vuole il cliente. Come molto bene spiega Martemucci, la sfida consiste nel farlo combattendo gli sprechi di tempo e risorse, eliminando gli errori, ottimizzando l’esistente, riducendo i costi, massimizzando i risultati, mirando all’eccellenza. Il metodo è fondato sulla misurabilità dei risultati, su idee “agili” lanciate sul mercato attraverso il trystorming (pioggia di prove) mettendo a valore le idee vincenti e di successo, rispettando l’errore, esaltando la velocità, non sprecando risorse e budget.

Il lean marketing ha un approccio pratico e si sposta nel «gemba» (dove accadono le cose), analizzando i modelli di consumo, le modalità di erogazione e distribuzione del valore, coinvolgendo le persone, migliorando i processi di vendita, digitalizzando i prodotti, guidando l’azienda verso il successo. Nel volume di Martemucci viene presentato il lean marketing canvas, un efficace strumento operativo che consente di riorganizzare ed efficientare i processi di marketing, comunicazione e vendite delle aziende. Il lettore troverà una serie di esempi e applicazioni del lean marketing canvas in diversi settori: digital, sanitario, turistico, enogastronomico.

Laureato in Marketing e Comunicazione d’azienda, Martemucci lavora come consulente e responsabile marketing e innovazione web per diverse piccole e medie imprese, enti e associazioni. Studioso e appassionato di nuove tecnologie e lean thinking (la filosofia del massimo risultato con il minimo sforzo), è l’ideatore del portale www. marketinglowcost.it, dove vige una sola regola: del marketing non si butta via nulla. È formatore e relatore a workshop di settore organizzati da SMAU, Confindustria, Ninja marketing e AISM (Associazione Italiana Marketing).

>>> Scarica l’articolo